rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Subiaco, occupato l’Istituto Quarenghi-Volta, intervengono i carabinieri

Circa 900 studenti di ogni ordine di studio dell’istituto Quarenghi-Volta hanno occupato gli stabili di Via di Villa Scarpellini. L’occupazione della scuola è iniziata mercoledì scorso ed è terminata sabato quando all’ingresso dell’istituto gli...

Circa 900 studenti di ogni ordine di studio dell?istituto Quarenghi-Volta hanno occupato gli stabili di Via di Villa Scarpellini. L?occupazione della scuola è iniziata mercoledì scorso ed è terminata sabato quando all?ingresso dell?istituto gli studenti si sono visti presentare i carabinieri della compagnia di Subiaco.

Il motivo dell?occupazione, come ben noto e circola dalla voce degli studenti riguarda i tagli all?istruzione disposti dal governo Renzi. Ma, a detta dei ragazzi, non è stata un?occupazione come avvennero nel 1968; infatti gli studenti si sono armati di pennelli, vernici e ramazza ed hanno sistemato l?istituto dipingendo le aule e pulendo il giardino circostante. ?Abbiamo prestato-spiegano in una nota- sia per i tagli del governo, sia per le condizioni fatiscenti della struttura dove sono presenti muffe, barriere architettoniche, riscaldamento insufficiente oltre la presenza di vere e proprie aule-pollaio?.

Sempre gli studenti giustificano che ?l?invasione? dello stabile è stata resta per rendere più vivibile il posto dove gli studenti trascorrono gran parte delle giornate; inoltre gli stessi studenti hanno ridipinto le classi ed indetto una giornata ecologica per ripulire il cortile. Nonostante le tasse di iscrizione siano addirittura aumentate per agli alunni delle succursali è impossibile fare fotocopie per la mancanza di carta e toner.

Gabriele D?Acuti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subiaco, occupato l’Istituto Quarenghi-Volta, intervengono i carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento