menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Subiaco, pusher minorenne arrestato dai carabinier

Subiaco, pusher minorenne arrestato dai carabinier

Subiaco, pusher minorenne arrestato dai carabinier

Alta Valle dell’Aniene (RM) – Prosegue senza sosta la lotta allo spaccio e consumo di droghe nonché al controllo della circolazione stradale e di contrasto all’illegalità diffusa a cavallo del fine settimana.

Alta Valle dell'Aniene (RM) - Prosegue senza sosta la lotta allo spaccio e consumo di droghe nonché al controllo della circolazione stradale e di contrasto all'illegalità diffusa a cavallo del fine settimana.

I Carabinieri della Stazione di Subiaco hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un 17enne del luogo, studente ed incensurato. Il giovane, notato in atteggiamento sospetto in via Sossanti, a ridosso della Scuola Media "Angelucci", bloccato e perquisito è stato trovato in possesso di cinque dosi di hashish, un ulteriore frammento dello stesso stupefacente, per un totale di dieci grammi, e di 80 euro in denaro contante, ritenuti provento dell'illecita attività. L'arrestato è stato condotto presso il centro di prima accoglienza per minori, Virginia Agnelli, di Roma.

Dieci le persone segnalate quali abituali assuntori di sostanze stupefacenti all'Ufficio Territoriale del Governo. Tra queste, di età compresa tra i 44 ed i 16 anni, più della metà sono donne.

Durante i controlli sulle principali arterie stradali i Carabinieri hanno denunciato un 38enne reatino poiché, fermato alla guida della propria autovettura, con evidenti sintomi di recente assunzione di sostanze stupefacenti, si rifiutava di sottoporsi agli esami tossicologici. Nei guai anche un 32enne di Tivoli il quale, a seguito di accertamento con l'etilometro risultava "positivo" con un tasso alcolemico ben oltre il limite consentito.

Inoltre è scattata la denuncia anche per un 19enne romeno residente a Subiaco poiché trovato in possesso di arma bianca. Stessa sorte per un magazziniere 42enne della Capitale trovato in possesso di uno "sfollagente", a bordo del proprio veicolo, pronto per l'uso, senza alcun giustificato motivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento