Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Supino

Notte di paura per tre escursionisti. Messi in salvo dai soccorritori sui monti lepini

Un uomo con suo figlio ed un suo amico erano partiti da Supino per fare un’escursione in montagna ma con l’arrivo delle tenebre hanno perso l’orientamento. Trovati verso le prime ore della domenica

Una brutta disavventura che tre ciociari non dimenticheranno per tutta la vita. Un uomo con suo figlio ed un amico approfittando della bella giornata di ieri avevano deciso di farsi una passeggiata in montagna partendo dalla Piana di Sante Serena in territorio di Supino.

La perdita di orientamento

Dopo qualche ore in giro tra boschi e sentieri i tre hanno capito che non riuscivano più a tornare indietro e quindi hanno deciso di avvisare i soccorsi anche perché oramai si era fatta notte e con il buio la situazione si era fatta sempre più difficile.

L'arrivo dei soccoritori

Appena giunta la telefonata al numero unico delle emergenze si sono subito messi in modo i soccorsi e sul posto si sono portati i vigli del fuoco del comando provinciale di Frosinone con i reparti Tas e Saf, la protezione civile ed i carabinieri di Carpineto Romano. Verso le prime ore della mattinata di domenica i tre sono stati trovati infreddoliti ma in buone condizioni di salute sul versante lepino della montagna in territorio di Carpineto Romano e poi sono stati riaccompagni nelle loro abitazioni a Supino dai carabinieri. Una brutta disavventura finita, però, nel migliore dei modi.

(foto di archivio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di paura per tre escursionisti. Messi in salvo dai soccorritori sui monti lepini

FrosinoneToday è in caricamento