rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Il dramma / Monte San Giovanni Campano

Esplode un termocamino malfunzionante, due pensionati ustionati finiscono in ospedale

Il fatto nel pomeriggio di ieri nella frazione di Colli a Monte San Giovanni Campano. L'abitazione, situata in via Campolarino, è rimasta danneggiata

Il malfunzionamento del termocamino potrebbe aver causato la violenta deflagrazione che nella serata di ieri ha squarciato la quiete di via Campolarino nella frazione di Colli, a Monte San Giovanni Campano.

A restare feriti e a dover ricorrere alle cure dei medici del 'Santissima Trinità' di Sora sono stati due anziani, marito e moglie, che vivono nella villetta rimasta fortemente danneggiata. A dare l'allarme alcuni vicini che sentita l'esplosione hanno poi visto quanto accaduto.

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei Vigili del Fuoco, le ambulanze dell'Ares 118 ed i Carabinieri di Monte San Giovanni Campano. La dinamica dell'esplosione è ora in fase di accertamento da parte degli esperti del 115. I due anziani, ricoverati, hanno riportato ustioni e un trauma contusivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplode un termocamino malfunzionante, due pensionati ustionati finiscono in ospedale

FrosinoneToday è in caricamento