rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Il fatto / Alatri

Omicidio Thomas, inaugurato il murales che rappresenta il volto sorridente del giovane

La cerimonia ieri pomeriggio, nel giorno della festa della Mamma, in via Aldo Moro ad Alatri

Il sorriso di Thomas Bricca, il 19enne di Alatri assassinato lo scorso 30 gennaio, campeggia su un muro di via Aldo Moro. Capelli sbarazzini e volto felice: così gli artisti Giuseppe 'Crash' e Simone Micheli, hanno voluto ricordare l'amico stroncato da due killer una fredda sera d'inverno

Il murales diedicato a Thomas è stato inaugurato domenica pomeriggio alla presenza della madre Federica, del sindaco Maurizio Cianfrocca, del vice sindaco Roberto Adesse e di tutti i consiglieri comunali. Un gesto di grande consapevolezza nei confronti di un fatto gravissimo che per l'ennesima volta ha scosso la comunità di Alatri, dopo la morte di Emanuele Morganti.

“Per tutte le mamme che sono qui - ha detto mamma Federica - celebriamo questo evento nel giorno della festa della mamma. Auguri anche a me, perché resto e resterò per sempre una mamma anche io”. Parole piene di dolore che hanno scosso gli animi dei presenti e della cittadinanza che come i genitori di Thomas, Paolo e Federica, attende Giustizia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Thomas, inaugurato il murales che rappresenta il volto sorridente del giovane

FrosinoneToday è in caricamento