Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Tivoli, controlli della polizia presi due ladri, componenti di una banda specializzata in furti

Stavano effettuando un posto di controllo nella zona di Tivoli, quando sono stati avvicinati da una donna che li ha messi a conoscenza di un furto appena perpetrato all’interno di un negozio di articoli sportivi, dove la stessa lavora come...

Stavano effettuando un posto di controllo nella zona di Tivoli, quando sono stati avvicinati da una donna che li ha messi a conoscenza di un furto appena perpetrato all'interno di un negozio di articoli sportivi, dove la stessa lavora come commessa.

Appresa la notizia, gli agenti hanno subito diramato le note di ricerca via radio e si sono messi a caccia della banda di malviventi. Trascorsi alcuni minuti, gli investigatori hanno intercettato, in via Maremmana, due individui molto somiglianti alle descrizioni fornite dalla donna e li hanno bloccati. Identificati per A.A. e G.B., rispettivamente di 62 e 26 anni, entrambi di nazionalità romena, e con precedenti specifici, i due sono stati accompagnati negli uffici del Commissariato di Tivoli. Da un controllo più accurato dei nominativi, gli investigatori hanno scoperto che uno dei due stranieri era gravato da un provvedimento di presentazione alla P.G. Altre verifiche invece, volte al rintraccio della loro reale dimora, hanno consentito di individuare e sottoporre a perquisizione un appartamento in zona Romanina, all' interno del quale sono stati rinvenuti diversi capi di abbigliamento ancora con i cartellini di vendita applicati, materiale per modificare borse e renderle idonee, con una apposita schermatura, ad eludere i sistemi antitaccheggio ed il macchinario utilizzato dagli esercizi commerciali per togliere le placche antifurto, oltre una cospicua somma di denaro, probabile provento dell'illecita attività. Arrestati per il reato di furto aggravato, commesso da più persone e con l'uso di mezzo fraudolento, i due sono stati accompagnati in carcere e messi a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Indagini sono ancora in corso per cercare di rintracciare i complici. Gli altri controlli effettuati, ai quali hanno partecipato anche gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine, hanno consentito invece di identificare più di 100 persone di cui 55 stranieri e una ventina di pregiudicati. Dai controlli su strada infine, effettuati con l'ausilio degli esperti della Polizia Stradale, sono state controllate 72 auto ed elevate diverse contravvenzione. Per 5 automobilisti, trovati sprovvisti della revisione o della copertura assicurativa, si è reso necessario il sequestro del mezzo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tivoli, controlli della polizia presi due ladri, componenti di una banda specializzata in furti

FrosinoneToday è in caricamento