menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tivoli mercato

Tivoli mercato

Tivoli, dopo 10 anni approvato il regolamento comunale per la tutela animale

Dopo quasi 10 anni di attesa i cittadini e gli animali di Tivoli possono finalmente celebrare una grande vittoria. Questa mattina infatti è stato discusso e approvato il Regolamento Comunale Tutela e Benessere Animale, un primo passo per un...

Dopo quasi 10 anni di attesa i cittadini e gli animali di Tivoli possono finalmente celebrare una grande vittoria. Questa mattina infatti è stato discusso e approvato il Regolamento Comunale Tutela e Benessere Animale, un primo passo per un corretto rapporto uomo animale e, soprattutto, un segno di civiltà.

Era il 2006 quando per la prima volta le associazioni animaliste, da anni attive sul territorio comunale, presentarono la prima bozza di regolamento comunale. Da allora si sono succedute Giunte comunali e politici che hanno promesso ma mai mantenuto.

Durante l'ultima campagna elettorale il Sindaco Proietti e tutte le liste civiche che lo appoggiavano avevano sottoscritto un programma elettorale a favore degli animali in cui, tra i vari impegni, garantivano di approvare il regolamento entro la fine dell'anno 2014. Nel luglio 2014, forti delle promesse effettuate in campagna elettorale, ALFA e il meetup Idee in Movimento di Tivoli, presentarono la bozza del regolamento alla giunta Proietti. Per mesi nulla venne fatto e il 28 settembre, durante la giornata di microchippatura gratuita organizzata sempre da ALFA e dal

meetup Idee in Movimento, l'amministrazione prese un secondo impegno garantendo l'approvazione del regolamento comunale.

" Iniziavamo a perdere le speranze, temevamo di trovarci di fronte ai solitici politici che promettono ma non mantengono, ma oggi abbiamo appreso la bella notizia", spiegano i rappresentanti delle due associazioni, ALFA e Meet up Idee in Movimento di Tivoli. L'approvazione del regolamento è un traguardo importante, un significativo segnale di una mutata volontà politica, che per la prima volta porta nelle aule consiliari la discussione di temi legati agli

animali, temi trattati da sempre con superficialità e scarso interesse, nonostante il loro notevole peso sulle casse del comune di Tivoli e che quindi dovrebbe interessare l'intera collettività, e non solo gli animalisti.

Negli ultimi anni la sensibilità dei cittadini nei confronti degli animali è molto cresciuta e finalmente, attraverso questo regolamento, cittadini, organi di controllo, associazioni e operatori del settore potranno avvalersi di uno strumento che garantisce procedure codificate e maggiori possibilità per intervenire sul territorio.

" Il Regolamento illustra, vieta ed autorizza condotte specifiche da tenere nei confronti degli animali, nella vita condominiale e nei luoghi pubblici, guidando i cittadini e le istituzioni verso una corretta convivenza tra esseri umani e animali. Il regolamento consentirà di intervenire in maniera più tempestiva in caso di situazioni di maltrattamento senza dover attendere i tempi burocratici spesso eccessivi nei procedimenti penali", continuano i rappresentati di ALFA e Idee in Movimento Tivoli.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento