Tivoli, lancia pietre sulle auto della Polizia. Fermato per il reato di danneggiamento

Da diversi giorni gli uomini del Commissariato di Tivoli trovavano danneggiate le auto di servizio ed alcune private, di proprietà degli agenti, parcheggiate regolarmente nel piazzale antistante l’Ufficio di Polizia. Le auto sembravano colpite da...

Tivoli commissariato

Da diversi giorni gli uomini del Commissariato di Tivoli trovavano danneggiate le auto di servizio ed alcune private, di proprietà degli agenti, parcheggiate regolarmente nel piazzale antistante l’Ufficio di Polizia. Le auto sembravano colpite da una pioggia di pietre.

Al tramonto della giornata di ieri, i poliziotti hanno scorto un uomo, sul terrazzo dell’ultimo piano del palazzo prospiciente il Commissariato, che lanciava delle pietre su un’ auto di servizio e si dileguava velocemente. Gli agenti iniziavano così una rapida ricerca della persona nel palazzo e per le vie limitrofe, rintracciando il soggetto in un bar vicino.

Il fermato, con precedenti di Polizia, confessava senza alcuna reticenza l’ultimo atto ed ammetteva le proprie responsabilità anche per gli episodi dei giorni precedenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, che è stato indagato in stato di libertà per il reato di danneggiamento aggravato e continuato, ha motivato la propria condotta come rivalsa nei confronti di quell’Ufficio di P.S. per una sua vecchia vicenda giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento