Tivoli, picchia la moglie e aggredisce gli agenti intervenuti in soccorso. Arrestato

Intervento delicato quello effettuato ieri sera dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Tivoli, a Villalba, Guidonia, a seguito di una segnalazione di  violenza domestica.

polizia-arresto-2-3

Intervento delicato quello effettuato ieri sera dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Tivoli, a Villalba, Guidonia, a seguito di una segnalazione di violenza domestica.

31 anni lei, 34 lui, quando sono arrivati i poliziotti, li hanno trovati in strada, con lui che continuava a percuoterla.

Malgrado ciò, l’aggressore non si è arreso e, con il figlio tra le braccia, ha iniziato a minacciare e ad aggredire i poliziotti, rifugiandosi in casa.

Solo l’utilizzo dello spray al peperoncino ha permesso agli agenti di bloccare l’uomo.

Romeno, con precedenti di polizia, B.I.G., queste le sue iniziali, è stato così accompagnato negli uffici di polizia dove è stato arrestato.

Dovrà rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni, minacce, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giudicate guaribili in 10 e 7 giorni, le lesioni che lo straniero ha procurato alla moglie e ai poliziotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento