Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Torre Cajetani

Torre Cajetani, trovato in casa con un arsenale: pistole, fucile ed una bomba a mano

Un ragazzo di 22 anni è stato arrestato. L’indagine era partita dalla denuncia di scomparsa dei genitori della sua ragazza che era in casa con lui

I genitori di una ragazza della provincia romana non avendo più notizie della loro figlia da diverse ore si sono rivolti ai carabinieri per sporgere denuncia ed hanno dichiarato che poteva trovarsi in casa al compagno a Torre Cajetani. I carabinieri della stazione di Fiuggi si sono messi subito sulle tracce della giovane che è stata ritrovata, in buone condizioni, in casa del ragazzo F. B. di Roma ma domiciliato nella cittadina ciociara e già censito per detenzione illegale di armi e maltrattamenti in famiglia.

La scoperta

Arrivati nella sua abitazione dopo un’attenta perquisizione hanno rinvenuto diverse armi e munizioni (in foto),  precisamente  n. 8 proiettili da guerra, n. 1 bomba a mano priva di polvere da sparo, n. 1 pistola avancarica, n. 1 fucile avancarica di epoca spagnola, n. 1 revolver privo di congegni di scatto ed impugnatura, n. 1 tirapugni, n. 4 coltelli di genere proibito, n. 4 pugnali di grosse dimensioni, n. 1 balestra, numerose armi giocattolo prive del tappo rosso nonché grammi 38 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” già divisa in  dosi e pronte per lo spaccio nonché materiale per il confezionamento. Le armi, le munizioni e la sostanza stupefacente sono state poste sotto sequestro mentre il ragazzo è stato arrestato, ad espletate formalità di rito è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G..

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Cajetani, trovato in casa con un arsenale: pistole, fucile ed una bomba a mano

FrosinoneToday è in caricamento