menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torre Cajetani, sorvegliava i suoi dipendenti di nascosto. Multato per oltre 1800 euro

La scoperta dei carabinieri di Alatri all’interno di un esercizio commerciale dove è stato trovato anche un lavoratore in nero

I carabinieri di Alatri insieme al personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Frosinone, al termine delle attività di controllo all’interno di un esercizio commerciale di Torre Cajetani hanno riscontrato che il titolare aveva installato un impianto di video sorveglianza idoneo al controllo a distanza dei lavoratori senza la prescritta autorizzazione dell’ispettorato territoriale del lavoro.

Il lavoratore in nero

Nell’ambito della medesima attività ispettiva veniva altresì riscontrata e contestata  l’occupazione “in nero” di un lavoratore pertanto, venivano elevate sanzioni amministrative per complessivi euro 1.500 (millecinquecento) ed ammende per complessivi euro 387,25  (trecentottantasette/25)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento