Torrice, i contatori dell'acqua funzionano male ed arrivano bollette da mille euro a quattro famiglie

I cittadini sono stati costretti a rivolgersi all'Ass. CODICI per far valere i loro diritti

Quattro bollette da 1000 euro ciascuna recapitate da Acea ad altrettante famiglie di Torrice annullate grazie all’intervento dell’associazione CODICI. Le fatturazioni presentate presso le abitazioni andavano ben oltre il consumo abituale dei nuclei familiari. Un vero e proprio salasso che ha portato i consumatori a rivolgersi all’associazione.

La richiesta dell'intervento dei tecnici

Il Presidente Provinciale Avv. Gianmarco Florenzani e il Responsabile Provinciale Settore Idrico Avv. Angelo Terrinoni si sono rivolti immediatamente allo sportello delle associazioni dei consumatori di Acea chiedendo il sopralluogo dei tecnici per verificare la situazione. In effetti, dopo gli accertamenti, sono state riscontrate alcune anomalie che hanno “gonfiato” le fatture delle quattro famiglie torriciane: da una parte il malfunzionamento dei contatori e dall’altra la forte pressione dell’acqua applicata sugli stessi a seguito di alcuni lavori che erano stati effettuati su strada. Riconosciute le anomalie, il gestore del servizio idrico ha provveduto ad annullare le bollette e a far riconteggiare i consumi:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La soddisfazioni dell'ass.CODICI

“Siamo felici e soddisfatti – sottolinea Florenzani – di aver ancora una volta contribuito a fare giustizia e far emergere le anomalie che spesso si riscontrano nei consumi idrici. Fatture di importanti così elevati non sono consone alle famiglie di Torrice ne alle altre della Provincia di Frosinone. Grazie alla segnalazione dei consumatori e al pronto intervento dello sportello delle associazioni dei consumatori di Acea, siamo riusciti ad agire in fretta e far annullare le bollette. Il nostro dovere è quello di essere sempre affianco dei cittadini ai quali chiediamo, ancora una volta, di rivolgersi a noi ogni qualvolta ritengono di aver subito un torto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento