Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Torrice, con l'auto contro un muro. Torna a casa e si sente male. Operato d'urgenza allo Spaziani

Un pensionato ha battuto violentemente su un muro di un'abitazione. Dopo alcune ore si è sentito poco bene ed all'ospedale a Frosinone gli hanno dovuto asportare la milza

Sembrava un incidente di poco conto, invece, per aver sbattuto con l'auto contro il muro di una casa un pensionato di 70 anni adesso rischia la vita. Da quel sinistro avvenuto in località Sant'antonio a Torrice alcuni giorni fa, va detto, l'anziano ne era uscito indenne. O almeno così sembrava.

L'incidente contro un muro

L'uomo si stava recando con la sua Fiat Uno a gettare l'immondizia ma all'improvviso ha perso il controllo del mezzo a causa di un guasto al sistema frenante ed è andato a sbattere contro il muro di cinta di una casa.  Nell'impatto contro quella barriera di cemento ha battuto violentemente l'addome contro lo sterzo. Ma sembrava nulla di grave.

Il ritorno a casa

L'automobilista era riuscito a scendere dalla vettura e ad incamminarsi verso casa. Tornato nella sua abitazione aveva raccontato l'accaduto alla moglie. Poi rassicurandola aveva deciso di recarsi dal carrozziere per quantificare i danni della macchina.

Il malore e l'asportazione della milza

Ma non appena arrivato sul posto l'uomo ha perso i sensi. Trasportato in codice rosso da un'ambulanza del 118 presso l'ospedale "Spaziani" di Frosinone, i medici del nosocomio frusinate constatando la gravità delle condizioni lo hanno hanno sottoposto ad intervento chirurgico. L'anziano a cui è stata asportata la milza a causa di un'emorragia interna si trova adesso nel reparto di rianimazione. L'uomo sta ancora lottando tra la vita e la morte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrice, con l'auto contro un muro. Torna a casa e si sente male. Operato d'urgenza allo Spaziani

FrosinoneToday è in caricamento