Torrice, riduce in fin di vita un uomo a colpi di bastone e si nasconde in Ciociaria

La latitanza di un 28enne rumeno è finita nelle ore scorse grazie all’intervento dei carabinieri della locale stazione

Cercano dei ladri e trovano un ricercato dalla polizia di mezza Europa sul quale pende un mandato di arresto per tentato omicidio. Nelle ore scorse. I Carabinieri della Stazione di Torrice dopo una serie di controlli finalizzati ad arginare il fenomeno dei furti presso le abitazioni, hanno fermato un 28enne di origini rumene a carico del quale, appunto, pendeva un Mandato di Arresto Europeo emesso dal Tribunale di Vrancea (Romania) per il reato di “tentato omicidio” commesso in Romania nel luglio 2017.

I colpi di bastone al volto

L’uomo, all’epoca dei fatti, sotto l’influenza di sostanze alcoliche si era scagliato contro un suo connazionale colpendolo più volte violentemente con un bastone al capo ed al volto, procurandogli lesioni gravi guaribili oltre i sessanta giorni. È stata data esecuzione al Provvedimento e l’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Frosinone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Bomba d’acqua nel nord della Ciociaria e tra Colleferro e Valmontone (video)

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Cassino, il video virale del rapper nigeriano che 'vola' mentre canta le bellezze della città

  • Mette due camionisti in cassa integrazione per assumerne altri in nero, imprenditore ciociaro sotto processo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento