menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Torrice (Frosinone)

Torrice (Frosinone)

Torrice zona rossa, l’ex sindaco Assalti: “Deceduti 2 nostri concittadini a causa del Covid”

Il già primo cittadino del commissariato comune ciociaro mostra vicinanza alle famiglie colpite dai lutti nella giornata di oggi. Sono le prime due vittime registrate dopo l'attuazione delle misure più restrittive contro il Coronavirus

L’ex sindaco di Torrice Mauro Assalti, direttamente dalla cittadina ciociara dichiarato zona rossa, rende noto che oggi, mercoledì 24 febbraio 2021, “sono deceduti 2 nostri concittadini a causa del Covid-19”. Una tremenda notizia quella che arriva dal Comune attualmente guidato dal commissario prefettizio Anna Mancini. Sono scomparsi due dei quattro torriciani che, stando a una precedente comunicazione del già primo cittadino, erano stati ricoverati in ospedale in gravi condizioni. 

Si registrano, dunque, le prime due vittime nell’ormai blindata cittadina dopo che la stessa è stata assoggetta dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti alle misure più restrittive anti Covid. Le due morti, con tutta probabilità, non saranno riportate nell’odierno bollettino della Asl di Frosinone. Alle famiglie dei deceduti, nel frattempo, il già primo cittadino Assalti rivolge massima vicinanza.

Perché Torrice è diventata zona rossa e altri Comuni ciociari devono stare in guardia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento