Ceprano, 19enne trovato con un tritatabacco e grammi di droga

Per il ragazzo residente a Strangolagalli, già censito per reati contro il patrimonio, è scattato il divieto di ritorno nel territorio del comune per tre anni

Lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti. In questa ottica hanno lavorato i carabinieri della stazione di Ceprano che la scorsa notte, nel contesto delle attività finalizzate al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno segnalato alla competente autorità amministrativa, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un 19enne residente a Strangolagalli, già censito per reati contro il patrimonio.

Accurata perquisizione

Il giovane, controllato unitamente ad un altro 19enne di Strangolagalli, già censito per reati contro il patrimonio e la persona, a seguito di accurata perquisizione personale è stato trovato in possesso di un trita tabacco contenente grammi 0,5 di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Per entrambi è stato notificato l’avvio del procedimento amministrativo finalizzato all’emissione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel territorio del comune di Ceprano per anni tre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento