rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
La storia / Cassino

Volantini sui muri per raccontare di una truffa: alcune vittime presentano denuncia

Una mano ignota ha fatto stampare su un manifesto la patente di guida di una donna accusa di aver raggirato cittadini e commercianti. Indagini in corso

Decine di volantini affissi lungo le strade ed in piazza Labriola a Cassino (Frosinone) per raccontare di una truffa. Su questo stanno indagando le forze dell'ordine dopo che una mano ignota ha tappezzato la città con il volto di una giovane donna, impresso sulla fotocopia di una patente. 

L'escamotage ha sortito l'effetto sperato perchè diversi cittadini e qualche negoziante si sarebbero recati dalle forze dell'ordine per raccontare quanto loro capitato. L'indagine è in corso anche se la presunta truffatrice sembra essere sparita dalla circolazione. Chi indaga sta accertando se possa trattarsi di uno scherzo di pessimo gusto o se realmente la donna possa aver compiuto truffe a danno di cittadini e commercianti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volantini sui muri per raccontare di una truffa: alcune vittime presentano denuncia

FrosinoneToday è in caricamento