Cronaca

Una pagina social per ritrovare gli oggetti smariti o rubati

Gli oggetti saranno visibili sulla pagina social Facebook denominata “Questura di Frosinone”. Chiunque ritenga che gli oggetti siano di sua proprietà, potrà presentarsi presso gli uffici dell’ UPGSP

Una storia…si spera a lieto fine. La Polizia di Stato rende pubbliche le immagini nelle quali è possibile visionare alcuni oggetti proventi del furto verificatosi lo scorso lunedì nel capoluogo, a cura di due malviventi già noti alla Questura di Frosinone.

Pagina social 

Gli oggetti saranno visibili sulla pagina social Facebook denominata “Questura di Frosinone”.Chiunque ritenga che uno o più oggetti siano di sua proprietà, potrà presentarsi presso gli uffici dell’ UPGSP della Questura di Frosinone munito di una ricevuta o comunque un documento che possa attestarne l’ effettiva proprietà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una pagina social per ritrovare gli oggetti smariti o rubati

FrosinoneToday è in caricamento