Cassino, una scultura giapponese nella rotatoria di via Di Biasio

Venerdì mattina la presentazione del progetto di snellimento viario

Il progetto della rotatoria

Un opera d’arte sarà installata nei lavori sulla rotatoria tra via Di Biasio e viale Bonomi nei pressi della clinica San Raffaele. Venerdì mattina in Comune la presentazione ufficiale. All’evento saranno presenti il sindaco Carlo Maria D’Alessandro, l’assessore ai Lavori Pubblici, Dana Tauwinkelova, l’artista che realizzerà la scultura, Shigeru Saito, il responsabile dell’Area Tecnica, Giancarlo Antonelli, Mario Lastoria e i rappresentanti della CO.GE.CO. 2003 che si è aggiudicata la gara di appalto relativa ai lavori della rotatoria anche grazie ad una proposta migliorativa, che tra le altre cose, prevede appunto l’installazione dell’opera dell’artista giapponese all’interno della struttura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal Giappone a Cassino per trasmmettere cultura

“Con l’inizio di questi lavori – ha detto il primo cittadino Carlo Maria D’Alessandro – diamo il via ad un percorso che vedrà questa amministrazione impegnata nel definire una serie di interventi inerenti la rigenerazione urbana che sicuramente avranno un importante impatto per quanto concerne la riqualificazione e la valorizzazione del contesto urbano della città di Cassino. Abbiamo già pianificato una serie di azioni che nei prossimi mesi illustreremo sia ai cittadini che agli organi di informazione. Tutto sarà fatto attraverso il reperimento di fondi e con le poche risorse che abbiamo a disposizione nelle casse comunale. Stiamo lavorando, seppur con limiti economici evidenti, ad un nuovo concetto di città da cui trarranno sicuramente vantaggi tutti indistintamente, dagli anziani ai giovani, dai bambini agli adulti. Dopo aver riconsegnato alla città alcune aree verdi situate nel territorio comunale abbandonate per anni, vogliamo fare ancora di più, puntando su programma di interventi volto a migliorare la qualità della vita dei cassinati”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento