rotate-mobile
La storia

Uomo colpito da malore, il cane si rifiuta di lasciarlo solo e sale con lui in ambulanza

La storia da 'Libro cuore' è accaduta a Frosinone. La scena ha intenerito il capo equipaggio dell'Ares 118, il dottor Taglienti, che ha acconsentito al trasporto eccezionale

Stava camminando in una zona periferica di Frosinone, in compagnia del suo amatissimo cane, quando si è improvvisamente accasciato a terra, colpito da malore. A dare l’allarme all’Ares 118 sono stati alcuni passanti che hanno notato un uomo steso a terra e il cane che guaiva e cercava di rianimarlo leccandogli la faccia.

Una scena da 'Libro cuore' quella che si è trovata dinanzi l'equipaggio dell’Ares 118 diretto dal dottor Angelo Taglienti e che hanno soccorso lo sportivo e lo hanno caricato in ambulanza. E qui è accaduto nell’immaginabile: la amatissimo cane è salito sulla lettiga e non c’è stato verso di spostarlo o farlo scendere.

Per questo il dottor Taglienti e il suo equipaggio hanno deciso di farlo rimanere in ambulanza per tutto il viaggio fino al pronto soccorso di Cassino. Una volta arrivato qui il cane è stato affidato ai familiari dell’uomo nel frattempo allertati e immediatamente arrivati nella città martire.

Clicca qui per iscriverti al canale whatsapp di frosinonetoday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo colpito da malore, il cane si rifiuta di lasciarlo solo e sale con lui in ambulanza

FrosinoneToday è in caricamento