rotate-mobile
Cronaca Boville Ernica

Utilizza una carta di credito in modo illegale, dopo sei anni finisce in carcere

Nelle ore scorse un 35enne è stato raggiunto di carabinieri e arrestato

Utilizza una carta di credito in modo illegale e dopo 6 anni finisce in carcere. Questo quanto successo in un cittadina della Ciociaria che ha avuto un epilogo nelle ore scorse. I Carabinieri della Stazione di Boville Ernica (Frosinone), infatti, hanno proceduto all’arresto di un 35enne del luogo, gravato da vari precedenti per reati contro il patrimonio e la persona, dando esecuzione di un’ordinanza di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone.

I militari, rintracciata la persona, hanno dato esecuzione al provvedimento di carcerazione dovendo scontare la pena residua di anni 1, mesi 1 e giorni 8 di reclusione, e pagare un’ammenda di € 300, essendo stato condannato per il reato di utilizzo fraudolento di carte di credito, reato commesso nell’anno 2016. 

Al termine delle formalità di rito, il condannato è stato tradotto   presso la Casa Circondariale di Frosinone ove trascorrerà i prossimi mesi per l’espiazione della pena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Utilizza una carta di credito in modo illegale, dopo sei anni finisce in carcere

FrosinoneToday è in caricamento