Valle Aniene, controlli nel fine settimana. Denunciate 4persone e altre 15 segnalate

I Carabinieri della Compagnia di Subiaco hanno effettuato un servizio di controllo della circolazione stradale e di contrasto all’illegalità diffusa in occasione dell’ultimo fine settimana, anche per la presenza dinumerose manifestazioni e...

I Carabinieri della Compagnia di Subiaco hanno effettuato un servizio di controllo della circolazione stradale e di contrasto all’illegalità diffusa in occasione dell’ultimo fine settimana, anche per la presenza dinumerose manifestazioni e spettacoli svoltisi nei vari Comuni della Valle dell’Aniene.

Nel corso di una di queste manifestazioni, ad Arsoli, i Carabinieri impegnati nei servizi predisposti dalla Compagnia di Subiaco hanno denunciato in stato di libertà, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un minorenne, residente a Carsoli che, è stato notato in atteggiamento sospetto, e nel corso del controllo trovato in possesso di 15 grammi di hashish, già suddiviso in dosi pronte allo spaccio.

I militari hanno effettuato dei controlli sulle principali arterie stradali, nel corso dei quali hanno denunciato a piede libero due persone, un giovane di Rocca Canterano ed un altro di Lariano, sorpresi a condurre le rispettive autovetture in stato di ebbrezza alcoolica associato all’assunzione di sostanze stupefacenti.

Infine 15 persone, di età compresa tra i 18 e i 40 anni, sono state segnalatedai militari quali assuntori di sostanze stupefacenti all'Ufficio Territoriale del Governo. Fra loro anche cinque ragazzi provenienti dalla Capitale trovati in possesso di alcuni grammi di hashish, destinato all’uso personale, in località Monte Livata, dove, in concomitanza della stagione estiva e dell’apertura del Posto Fisso dei Carabinieri, i militari assicurano giornalmente la loro presenza ed attività di prevenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento