Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Valle del Sacco, investe un motociclista e scappa: arrestato dai carabinieri

Il grave incidente si è verificato a Valmontone. Il 'pirata della strada', originario della provincia di Salerno ma residente ad Artena, deve rispondere di lesioni e omissione di soccorso

I Carabinieri dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Palestrina hanno arrestato un 23enne, incensurato, originario della provincia di Salerno, che con la propria auto aveva investito un motociclista a Valmontone, lungo la via Casilina, ed era fuggito senza fermarsi a prestare soccorso. A rovinare a terra con la sua moto, per fortuna senza conseguenze gravi, un ristoratore di Valmontone di 43 anni trasportato in ambulanza presso l’ospedale di Palestrina. Diramate le ricerche dell’auto del fuggitivo, i Carabinieri di Palestrina lo hanno intercettato e bloccato dopo un breve inseguimento nell’area Preneste. Il 23enne si trova agli arresti domiciliari presso il comune di Artena dove risiede.

Padre e due figli pusher, arrestati

Nell'ambito di un'attività di prevenzione e controllo i carabinieri di Palestrina hanno arresto padre e due figli sorpresi a spacciare droga. I tre, rispettivamente di 50, 21 e 18 anni stavano cedendo sostanza stupefacente ad un giovane. Nel corso della perquisizione domiciliare i militari dell'Arma hanno rinvenuto 47grammi di marijuana, materiale per il confezionamento delle dosi e 3.540 euro, ritenuto provento dell’illecita attività. Il figlio più grande ha tentato di ostacolare il lavoro dei Carabinieri scagliandosi contro e per questo dovrà rispondere anche di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. La droga e il denaro sono stati sequestrati. Gli arrestati sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valle del Sacco, investe un motociclista e scappa: arrestato dai carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento