Omicidio Capirchio, la salma è stata restituita alla famiglia. Domenica i funerali

Dopo mesi di attesa finalmente i familiari dell'allevatore di Vallecorsa assassinato brutalmente potranno dargli una degna sepoltura

Armando Capirchio

Omicidio di Armando Capirchio, la salma viene restituita ai familiari. La procura, espletati gli ultimi esami, ha dato il suo assenso per celebrare i funerali che si terranno domani a Vallecorsa alle ore 15.30 presso la presso la parrocchia di San Martino. "Preghiamo perché possa riposare in pace" ha scritto in un post su Facebook don Francesco Paglia, che officerà il rito funebre.

Continua il silenzio di Cialei

Finalmente i familiari potranno dare una degna sepoltura al loro caro e recarsi sulla sua tomba per portargli dei fiori o chiudersi in preghiera. Sono mesi che attendevano questo momento. Rappresentati dall’avvocato Filippo Misserville hanno atteso con fiducia che venisse riconsegnato loro il corpo del povero Armando trovato ucciso e fatto a pezzi in una cavità naturale a Lenola nel marzo scorso. 
Intanto Michele Cialei, il pastore di 52 anni detenuto in carcere perchè accusato di omicidio volontario ed occultamento di cadavere, continua ad avvalersi della facoltà di non rispondere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Comandante della Polizia Locale muore durante la sfilata dei carri del carnevale

  • Maltempo, in arrivo vento forte e neve sulle colline della Ciociaria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento