Scomparsa Capirchio: trovate tracce di interesse investigativo, due allevatori interrogati per ore in caserma

Padre e figlio sarebbero stati ascoltati dal sostituto procuratore Misiti

Armando Capirchio

Scomparso a Vallecorsa, rinvenute tracce di interesse investigativo su alcuni sentieri battuti dalle forze dell'ordine e due persone, padre e figlio, interrogati in caserma per ore. La sparizione dell'allevatore sta assumendo tutte le sembianze di un omicidio. Le tracce di interesse investigativo sarebbe state rinvenute lungo i sentieri che risulterebbe aver percorso l'allevatore.

Al via ricerche e perquisizioni

Da venerdì mattina sono riprese le ricerche per ritrovare il corpo di Armando Capirchio, il 58enne di cui si sono perse le tracce dal 23 ottobre scorso. E che qualcosa si stia muovendo lo dimostrano le ruspe che sono arrivare sul posto e che sono state utilizzate per scavare in alcune aree ben delimitate e sono in corso perquisizioni. Il sopralluogo del sostituto procuratore Vittorio Misiti, giunto sul posto concordare insieme ai carabinieri del colonnello Fabio Cagnazzo, comandante provinciale dell'Arma, fa dedurre che le indagini possano essere giunte alla stretta finale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una lite tra allevatori sfociata in un omicidio?

Proprio per arrivare ad una soluzione repentina di questo 'giallo d'autunno', lo stesso comandante Cagnazzo ha voluto una massiccia presenza di uomini alle ricerche. Ieri mattina una zona in particolare è stata passata setaccio, palmo a palmo, da un centinaio di persone divise in squadre composte da cinque elmenti  tra carabinieri, Corpo della Forestale, Vigili del Fuoco, Protezione Civile ed unità cinofile. Le indagini sono dirette a ritrovare il corpo senza vita del povero Armando Capirchio. Bocche cucite da parte degli investigatori sullo svolgimento di queste delicate indagini. La pista più accreditata, almeno fino a questo momento, resta quella della lite. Una lite tra pastori, magari per motivi di confine, che potrebbe essere degenerata fino ad arrivare al tragico epilogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento