Scomparsa Capirchio, riprese le ricerche. Si cerca il corpo dell'allevatore

Le forze dell'ordine coordinate sul campo dal sostituto procuratore Vittorio Misiti lo stanno cercando in un posto ben definito

Sono riprese questa mattina le ricerche del pastore di Vallecorsa Armando Capirchio, scomparso nei giorni scorsi e per la precisione dal 25 ottobre. Carabinieri arrivati da ogni parte della provincia, Carabinieri forestali, Polizia, Vigili del Fuoco e Volontari della Protezione Civile coordinati sul posto dal tenente colonnello Andrea Gavazzi comandante del Reparto Operativo del comando provinciale di Frosinone, stanno nuovamente scandagliando le aree più impervie e sovrastanti il paese di Vallecorsa.

Aperto il fascicolo

Sul posto anche il sostituto procuratore Vittorio Misiti, magistrato della procura di Frosinone che si sta occupando delle indagini. Il fascicolo riguardante la scomparsa di Capirchio è stato aperto con l'ipotesi di reati di omicidio volontario ed occultamento di cadavere. Gli investigatori del colonnello Fabio Cagnazzo, comandante provinciale di Carabinieri, sono sempre più certi che il corpo dello sfortunato allevatore possa trovarsi non lontano dal luogo in cui è scomparso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento