Valmontone, 20 studenti a Strasburgo grazie al Comune ed all'Outlet

Il Comune di Valmontone e il Valmontone Outlet hanno festeggiato oggi i 20 studenti selezionati tra gli Istituti comprensivi “Madre Teresa di Calcutta” e “Cardinale Oreste Giorgi” che partiranno il prossimo 4 giugno per un viaggio di istruzione a...

studenti outlet

Il Comune di Valmontone e il Valmontone Outlet hanno festeggiato oggi i 20 studenti selezionati tra gli Istituti comprensivi “Madre Teresa di Calcutta” e “Cardinale Oreste Giorgi” che partiranno il prossimo 4 giugno per un viaggio di istruzione a Strasburgo.

I giovani studenti, selezionati tra gli allievi di terza media dei due Istituti, hanno partecipato al concorso “L’Europa vista dalla mia citta’ - storie, speranze, aspirazioni”, iniziativa inserita all’interno della V edizione del concorso “Giovani - Cronisti per un giorno”, organizzato dall’associazione culturale “Giuseppe Caiati”. Il progetto ha come obiettivo la riscoperta del ruolo e del funzionamento delle Istituzioni nazionali e Comunitarie. I ragazzi partiranno quindi per un viaggio di istruzione a Strasburgo, organizzato dal 4 al 7 giugno prossimi in occasione della seduta plenaria dell’Europarlamento. Nella stessa occasione, i giovani di Valmontone visiteranno anche la sede del Consiglio d’Europa. Questa importante esperienza formativa è stata resa possibile grazie all’impegno del Comune di Valmontone, promotore del progetto, di un pool di sponsor pubblici e privati (Autoscuole Cannone srl, RI.CA. srl, Valmontone Hospital, Università Agraria, Autoservizi Cerci e A.S.C.) e del Valmontone Outlet, cittadella dello shopping romano, che ha scelto di finanziare l’iniziativa coprendo le spese di viaggio dei ragazzi partecipanti. Il sindaco di Valmontone, Alberto Latini e il direttore del Valmontone Outlet Guglielmo Cirillo hanno augurato buon viaggio ai ragazzi alla presenza dei due dirigenti scolastici Antonietta Fusillo e Pasquale Matarazzo e del consigliere delegato alla pubblica istruzione, Giulio Pizzuti. “Il Valmontone Outlet è da sempre molto attento alle relazioni con il territorio e siamo felici di partecipare attivamente ad una iniziativa dal così alto valore sociale e formativo- afferma Guglielmo Cirillo, direttore del Valmontone Outlet -. Siamo sicuri che i ragazzi di Valmontone sapranno rappresentare degnamente il nostro territorio a Strasburgo”. “Nonostante gli attentati di scorso marzo a Bruxelles - hanno detto il Sindaco Alberto Latini e il consigliere delegato alla P.I. Giulio Pizzuti - abbiamo deciso di non abbandonare l’idea di portare i nostri ragazzi in Europa. E’ fondamentale investire su un percorso di crescita che, partendo proprio dai giovani, punti a far crescere un senso di appartenenza alla Casa comune europea all’insegna della tolleranza, del dialogo e dell’inclusione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento