Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Valmontone, 63enne trovato morto nei pressi della stazione ferroviaria

Si è sentito male e si è accasciato a terra ed è morto proprio a fianco della statua del grande Totò nei pressi della stazione in via XXV aprile (In foto). Stiamo parlando di un 63enne di origini rumene che da diversi anni era residente nella...

Si è sentito male e si è accasciato a terra ed è morto proprio a fianco della statua del grande Totò nei pressi della stazione in via XXV aprile (In foto). Stiamo parlando di un 63enne di origini rumene che da diversi anni era residente nella cittadina casilina e che verso le 13 di lunedì 17 luglio è stato visto da una passante barcollare e cadere a terra. La donna ha prontamente chiamato i soccorsi e sul posto si sono portati gli agenti della Polizia Locale ed i carabinieri della locale stazioni agli ordini del maresciallo Francesco Montesano, mentre sul posto si formava un gruppetto di curiosi. Dopo pochi minuti i soccorritori hanno capito che per l'uomo, che in passato era stato operato per un tumore allo stomaco, non c'era più nulla da fare. Nel frattempo dall'ospedale di Colleferro giungeva sul posto un ambulanza con il medico che ha constatato la morte per cause naturali. La salma è stata, così, messa a disposizione dei familiari per le esequie funerarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmontone, 63enne trovato morto nei pressi della stazione ferroviaria

FrosinoneToday è in caricamento