Valmontone, a Colle Tocciarello le buche continuano a crescere. Cittadini infuriati

In via Colle Tocciarello a Valmontone, nonostante siano passati dei mesi dalla prima segnalazione, ancora non sono stati effettuati i lavori per sistemare il manto stradale e tappare le buche.

colle-tocciarello-buche

In via Colle Tocciarello a Valmontone, nonostante siano passati dei mesi dalla prima segnalazione, ancora non sono stati effettuati i lavori per sistemare il manto stradale e tappare le buche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il manto stradale è completamente dissestato e le vetture rischiano di riportare rotture alle coppe dell’olio oltre a mettere a dura riprova braccetti, cuscinetti, semiassi e ruote. Come è possibile vedere dalle foto, su tutta la via si sono aperte buche molto profonde, rischiose per automobilisti, motociclisti e pedoni. Tuttavia, nonostante le ripetute segnalazioni fatte dai residenti e dagli automobilisti, da più di un mese a questa parte il comune di Valmontone non è ancora intervenuto per tappare le voragini e ripristinare il manto stradale. Tra i vari cittadini, residenti del posto e non, c’è stato uno scambio di idee molto acceso sul social facebook; nel mezzo delle polemiche è intervenuto l’Assessore Marco Gentili che ha tentato di rassicurare tutti con una promessa: “Buonasera, Vi posso assicurare che in tempi molto stretti provvederemo a sistemare (come Comune naturalmente) quel pezzo di strada”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento