Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Valmontone, all'outlet aperta la nuova area ristorazione. Cibo di qualità per tutti i gusti

E’ stata aperta ieri pomeriggio la nuova Food Court del Valmontone Outlet, la prima in un outlet italiano. Progettata da L22, brand del gruppo Lombardini22, occupa un’area di 3.000 mq e

E' stata aperta ieri pomeriggio la nuova Food Court del Valmontone Outlet, la prima in un outlet italiano. Progettata da L22, brand del gruppo Lombardini22, occupa un'area di 3.000 mq e

ospita 7 unità commerciali con brand della ristorazione noti a livello nazionale ed internazionale: Alice Pizza, Burger King, Casa Angelesi, Cono, Kentucky Fried Chicken, La Piadineria, Old Wild West.

Un'offerta food varia e differenziata, nata per incontrare le preferenze di tutti i segmenti di clientela, in ogni momento della giornata: con un ingresso dedicato, infatti, la Food Court avrà orari autonomi rispetto a quelli del centro, con la chiusura posticipata alle ore 23.

L'obiettivo strategico alla base del progetto è duplice: da una parte, aumentare il tempo di permanenza medio presso la struttura, dall'altra, attrarre nuovi potenziali clienti alla ricerca di una location per pranzare o cenare, grazie anche agli orari di apertura prolungati.

Con l'apertura dell'area dedicata alla ristorazione continua il rilancio del Valmontone Outlet a cura di Promos, per rendere il centro ancor più un punto di riferimento per lo shopping a livello nazionale.

La Food Court è, infatti, parte di un più ampio piano di restyling dell'Outlet iniziato a gennaio 2015 e focalizzato su tre macro aree: property, marketing e commerciale. Un esempio virtuoso di riqualificazione, frutto della collaborazione proficua tra Promos e la proprietà della struttura, il fondo immobiliare grundbesitz europa - divisione Alternatives di Deutsche Asset Management.

Giuseppe Colombo, Asset Manager presso Deutsche Asset Management: "L'asset di Valmontone rappresenta per noi un investimento rilevante e di successo. In un momento cruciale per il settore retail italiano, lo sviluppo e il rilancio della struttura commerciale costituisce un punto fondamentale nella nostra strategia di valorizzazione dell'asset. La positiva collaborazione con società specializzate di settore come Promos, ci consente di capire e anticipare i trend del settore cogliendo le migliori opportunità".

Tomaso Maffioli, Amministratore Delegato di Promos: "La nuova Food Court è un esempio evidente di come investimenti concreti e nuovi format possano effettivamente rilanciare strutture storiche, dall'alto potenziale inespresso. Questo progetto rappresenta la parte più evidente di un lavoro che portiamo avanti da quasi due anni e i risultati indicano che questo è l'approccio vincente: le strategie di valorizzazione e marketing adottate dall'inizio del nostro mandato stanno dando i riscontri attesi in termini di aumento dei visitatori, dello scontrino medio e, conseguentemente, dei fatturati generati".

Importanti novità riguardano, anche l'offerta fashion, con le recenti aperture di Boutique Nespresso, Denny Rose, Nivea, RefrigiWear, Swarovski, Tempur, Original Marines, Primadonna, Barbuti, il primo outlet store Converse in Italia e il nuovissimo negozio Guess, inaugurato lo scorso 17 novembre. Tra le prossime opening in programma anche Pianura Studio.

Dall'inizio del mandato di gestione a Promos, tra rinnovi e nuovi contratti, nella struttura sono stati movimentati oltre 15.600 mq e, da gennaio 2016 ad oggi, il Valmontone Outlet ha registrato un incremento sia di footfall (+4,8%) che di fatturato (+6,4%), rispetto allo stesso periodo del 2015.

Filippo Maffioli, Amministratore Delegato di Promos: "Oggi più che mai, in particolare per gli outlet, è fondamentale investire sull'innovazione del mix d'offerta per continuare ad attrarre visitatori. La sola leva prezzo non è infatti più sufficiente a soddisfare un consumatore sempre più esigente. Cerchiamo quindi di proporre non solo un numero elevato di brand, ma, in generale, una vera e propria esperienza di shopping. E' necessario utilizzare nuove leve strategiche, che consentano di trasformare l'outlet in una vera e propria destinazione per il tempo libero, e la Food Court rappresenta una di queste".

Attivo dal 2003, il Valmontone Outlet conta più di 180 negozi, su una superficie di oltre 40.000 mq e 3.000 posti auto. Situato a circa 40 km da Roma, con oltre 6,2 milioni di visitatori annui, si conferma il Factory Outlet Centre più frequentato d'Italia. Aperto 7 giorni su 7, anche domenica e nei giorni festivi, è facilmente raggiungibile in auto dall'Autostrada A1 (con provenienza da nord uscita Valmontone, con provenienza da sud uscita Colleferro), l'outlet è situato nella località di Valmontone, 40 km a sud-est di Roma, lungo la direttrice Roma-Napoli, all'interno del Polo Turistico Integrato di Roma-Valmontone, che comprende anche il parco divertimenti Rainbow MagicLand.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmontone, all'outlet aperta la nuova area ristorazione. Cibo di qualità per tutti i gusti

FrosinoneToday è in caricamento