menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
collage 3

collage 3

Valmontone, strane multe sulle auto parcheggiate tra lo stupore generale

Immaginate di trovare sulla vostra auto una multa, quale sarebbe la vostra reazione, sapendo di aver parcheggiato la macchina al solito posto ? Sicuramente vi comportereste come chi oggi andando a prendere la propria macchina, ha trovato una...

Immaginate di trovare sulla vostra auto una multa, quale sarebbe la vostra reazione, sapendo di aver parcheggiato la macchina al solito posto ? Sicuramente vi comportereste come chi oggi andando a prendere la propria macchina, ha trovato una simpatica sorpresa: il classico tagliandino giallo che sta ad indicare una contravvenzione.

Tra i passanti si respira tensione e nervosismo, la voce si sparge e la gente spaventata corre alle macchine per vedere se la multa è stata applicata proprio su ogni vettura.

Nuove strisce blu di cui nessuno era a conoscenza?

Non esattamente, per questa volta non è necessario reclamare, lamentarsi che la crisi incombe e le spese sono sempre maggiori.

Ci troviamo infatti di fronte ad una situazione nuova, ma cos'è successo in realtà?

Si tratta di Guerriglia Marketing, una strategia pubblicitaria non convenzionale e a basso costo ottenuta attraverso l'utilizzo creativo di mezzi, in questo caso la multa, ha agito come strumento di impatto sulla psicologia dell'individuo, poichè ha creato scompiglio tra la gente.

Per mezzo di questa pubblicità alternativa e innovativa si arriva a sponsorizzare e promuovere un nuovo prodotto o servizio, e questa volta si tratta di "Inpratica", un'agenzia di disbrigo pratiche. La persona che legge l'importo della multa è molto più concentrato rispetto a chi legge un semplice volantino.

Attenzione che tornerà utile a chi vuole sponsorizzarsi.

Il Guerriglia Marketing deve essere sempre una combinazione di diversi metodi di marketing e che ha inizio a partire da un accordo commerciale tra l'acquirente e l'agenzia pubblicitaria.

In questo caso specifico l'agenzia pubblicitaria che ha agito è SM Comunicazioni (https://smcomunicazioni.it/) che con immaginazione ed energia si è cimentata in un fantastica e sorprendente trovata,la quale creando caos ha dato l'opportunità all'impresa di farsi conoscere.

Tutti siamo in grado di farci vedere, ma pochi sono quelli che riescono a farsi notare.

Angela Maria Gargano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento