Cronaca

Velletri, fermati due 16enni accusati di bullismo nella scuola media “Andrea Velletrano”

Succede a Velletri, da tempo i genitori degli alunni della scuola media “Andrea Velletrano” si erano accorti di somme di denaro sparite dalle loro case, tanto da denunciare il fatto al Commissariato di San Martino. I bambini interrogati hanno...

Succede a Velletri, da tempo i genitori degli alunni della scuola media "Andrea Velletrano" si erano accorti di somme di denaro sparite dalle loro case, tanto da denunciare il fatto al Commissariato di San Martino. I bambini interrogati hanno confessato di aver preso i soldi perché minacciati dai ragazzi più grandi. Si manifesta di nuovo nelle scuole, o forse non le ha mai abbandonate, il bullismo. Questi bulli in cambio di denaro promettevano di non picchiarli, ma i ragazzini oltre al denaro in casa sono stati costretti a prendere consolle di videogame ed altri oggetti personali. Gli agenti del Commissariato hanno agito subito facendo degli appostamenti vicino l'edificio scolastico. Due sedicenni sono stati visti avvicinare un quattordicenne appena uscito da scuola, che è stato portato a spintoni sulle scalette tra piazza XX settembre e viale Marconi. I due bulli hanno chiesto al bambino 70 euro ma quest'ultimo impaurito e in lacrime ha dato loro solo una banconota da 5 promettendogli il resto in seguito. La "baby gang" è stata fermata dagli agenti di polizia, i ragazzi sono stati identificati e denunciati per estorsione.

Alessia Rufo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri, fermati due 16enni accusati di bullismo nella scuola media “Andrea Velletrano”

FrosinoneToday è in caricamento