Velletri, invece di portare le lettere se le nasconde in auto ed in macchina. Scoperto postino "infedele"

Ammucchiate nello zaino e nascoste dietro al sedile posteriore della propria vettura, raccomandate postali, riviste di vario genere, bollette varie, plichi di corrispondenza e pacchi postali.

eur-postino-pusher-6

Ammucchiate nello zaino e nascoste dietro al sedile posteriore della propria vettura, raccomandate postali, riviste di vario genere, bollette varie, plichi di corrispondenza e pacchi postali.

E’ stato durante un servizio di controllo del territorio che, la pattuglia del commissariato di Velletri, ha fermato ed identificato un portalettere.

L’uomo ha raccontato agli agenti che, per motivi personali, non aveva consegnato la corrispondenza, ammettendo così che da diversi giorni non svolgeva le proprie mansioni lavorative.

Vista la necessità di verificare se vi fosse altra corrispondenza “dimenticata”, gli agenti hanno controllato anche l’abitazione del portalettere, rinvenendo altro materiale occultato.

Presso l’ufficio di Polizia, il direttore responsabile del centro di distribuzione postale ha formalizzato la denuncia querela nei confronti del dipendente inadempiente, che dovrà rispondere del reato di violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le missive ritrovate sono state poi consegnate agli aventi diritto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento