Velletri, muore in ospedale il bimbo di due anni caduto nel pozzo. Un'altro angioletto vola in cielo

Non c’è l’ha fatta il piccolo angioletto di soli due anni che sabato scorso era caduto in un pozzo (in foto) a Velletri. Il bimbo che era giunto in condizioni difficilissime al Bambin Gesù alle 18.30 di oggi è stato, purtroppo, dichiarato morto...

Pozzo Velletri

Non c’è l’ha fatta il piccolo angioletto di soli due anni che sabato scorso era caduto in un pozzo (in foto) a Velletri. Il bimbo che era giunto in condizioni difficilissime al Bambin Gesù alle 18.30 di oggi è stato, purtroppo, dichiarato morto.

Il bimbo era in coma da sabato ed i dottori del nosocomio romano hanno fatto di tutto per tenerlo in vita ma il piccolo corpicino non ha retto agli arresti cardiaci che si sono susseguiti dagli attimi seguenti al ritorno sulla terra ferma. Il bimbo, di origine rumene, si trovava nel retro della casa in via del Cignolo ed era con il nonno e la mamma. E’ bastato un attimo di distrazione ed il bimbo è caduto nel pozzo ricoperto da blocchetti da un altezza di 8 metri e con 3 metri di acqua. Il nonno si è gettato nel pozzo ed ha tirato fuori il bimbo dall’acqua fino all’arrivo dei Vigili del fuoco che li hanno tirati su. Subito dopo gli operatori del 118 hanno tentano il tutto per tutto per rianimare il bimbo che, appunto era giunto in gravi condizioni in ospedale prima a Velletri ed a Roma. Nelle ore seguenti la tragedia il pozzo e tutta la zona erano state messe sotto sequestro dal magistrato ed ora si indaga per capire bene cosa sia successo.Intanto, è stata disposta l'autopsia sul corpicino del bambino caduto nel pozzo a Velletri. Sará svolta presso l' istituto di medicina legale di Tor Vergata. Per i funerali bisognerà aspettare qualche giorno che la salma venga affidata ai genitori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una tragedia immane che riporta la mente alla morte del piccolo Alfredino Rampi che nel 1981 cadde in un pozzo nella vicina Vermicino (Frascati) ed a soli 6 perse la vita in un caso che divenne di cronaca nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento