Cucine sporche e 5 kg di carne fuori legge in un centro di accoglienza per immigrati

I carabinieri del Nas ed il personale della Asl hanno elevato multe per 5 mila euro a due gestori

Controlli a tappetto nei centri accoglienza degli extracomunitari nel comune di Veroli da parte dei carabinieri del Nas di Latina e della Asl (ufficio igiene pubblica). I rappresentanti delle forze dell’ordine hanno elevato multe per diverse migliaia di euro per il mancato rispetto dei requisiti generali e della rintracciabilità dei prodotti alimentari che quotidianamente vengono somministrati agli “ospiti”.

Multe per migliaia di euro

In uno di essi, venivano elevate a carico del legale rappresentante sanzioni amministrative per complessivi 2.500 euro, 1000 euro a causa del mancato rispetto dei requisiti generali d’igiene del locale adibito a cucina e 1.500 euro, nonché relativo sequestro preventivo di 5 kg. di carne, poichè la stessa veniva conservata a temperatura negativa e mancante di indicazioni per garantirne la rintracciabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il precedente sempre nella stessa città

Inoltre, sono in corso da parte dei carabinieri per entrambi i centri, accertamenti atti alla verifica delle regole di esecuzione del contratto d’appalto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

  • Supera l'auto della Polizia Provinciale, ma la multa per eccesso di velocità viene annullata perché illegittima

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento