Veroli, con una motosega in mano genera il panico in centro

L’uomo sceso dalla macchina ha iniziato a minacciare i presenti. Rintracciato e denunciato dai carabinieri il 27enne

In un attimo di follia prende la motosega, scende dalla macchina e minaccia alcuni passanti in pieno centro a Veroli in provincia di Frosinone. Un episodio che ha provocato sconcerto ed attimi di paura tra i presenti e che per fortuna non ha avuto conseguenze gravi.

La paura tra i presenti

Il brutto episodio di cronaca è avvenuto nei giorni scorsi nella cittadina del centro della Ciociaria ed i carabinieri della locale stazione, grazie alle testimonianze dei presenti sono riusciti a rintracciare l’autore di questo gesto.

Rintracciato e denunciato

Si tratta di un 27enne di origini rumene che è stato rintracciato e denunciato per porto di armi ed oggetti atti ad offendere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento