Veroli, morde sul viso la compagna dopo una lite. Arrestato 25enne

La donna è stata portata in ospedale ad Alatri dove è stata curata

Non era la prima volta, purtroppo, che si rendeva “protagonista” di episodi di violenza familiare ma questa volta ha veramente esagerato. Un 25enne di Veroli, dopo una violenta lite, ha aggredito con un morso allo zigomo sinistro la consorte mandandola all’ospedale, dove le ferite sono state giudicate guaribili in 5 giorni.

L'intervento dei carabinieri

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che hanno arrestato l’uomo. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento