menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Veroli, prende a schiaffi la madre e poi fugge con la sua auto, nei guai una 32enne

La ragazza era sotto effetto di sostanze stupefacenti quando ha iniziato a tirare calci e pugni contro il veicolo per poi prendersela con la madre

Era sotto l'effetto di sostanze stupefacenti la 32enne che nella serata di ieri ha preso a schiaffi la madre. La violenta lite è avvenuta a Veroli. La ragazza inizialmente si è scagliata con calci e pugni contro l'auto condotta dalla madre, successivamente contro la donna stessa, che nel frattempo era scesa dal veicolo, colpendola al viso con uno schiaffo per poi impossessarsi della sua vettura dandosi alla fuga.

Denunciata per rapina

La vittima per le quali sono state necessarie le cure presso l'ospedale di Alatri, è stata refertata con una prognosi di 3 giorni per contusione da aggressione. La 32enne, già censita per reati contro la persona, a conclusione di attività investigativa condotta dai carabinieri di Veroli è stata denunciata in stato di libertà per rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

  • Eventi

    Alatri, il Cristo nel Labirinto e le Mura Ciclopiche

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento