menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Panetti di cocaina

Panetti di cocaina

Veroli, trovato in casa con oltre 70 dosi di droga, ventunenne condannato

Altra condanna per un alatrense ed una ragazza di 26 anni di Frosinone che era stata sorpresa con un chilo di marijuana nello zainetto. Entrambi sono stati condannati rispettivamente a tre e un anno e sei mesi di reclusione

Spaccio di droga, raffica di condanne. La prima ha riguardato Kavin Caperna un giovane di 21 anni che nel novembre scorso aveva trasformato la sua casa di Veroli in una vera e propria sede di spaccio con tanto di porta blindata e telecamere  per vedere all'esterno. I carabinieri che avevano avuto una soffiata da un assuntore avevano dovuto attendere l'arrivo di un cliente per poter accedere nell'appartamento.

La droga era stata nascosta in alcuni barattoli da cucina

Nel corso della perquisizione all'interno di alcuni barattoli da cucina erano state trovate 36 dosi di cocaina già confezionate del peso di 7,20 grammi, ventidue dosi di crack del peso complessivodi 7 grammi e 14 dosi da 35 grammi di hashish pronte per essere spacciate. Per il giovane si erano spalancate le porte del carcere. Nella giornata di ieri il 21enne difeso dall'avvocato Luigi Tozzi è stato condannato ad un anno e sei mesi di pena.

Nello zaino un chilo di marjiuana

E'andata meno bene a Giacomo Daranghi il 27enne di Alatri accusato di spaccio di droga in concorso che è stato condannato con rito abbreviato, a tre anni di carcere. I fatti risalgono al maggio del 2017 quando Laura Ceci una ragazza di 26 anni di Frosinone venne sorpresa a casa di Daranghi che si trovava in regime di arresti domiciliari, con uno zaino che conteneva un chilo di marjiuana pari a ben 2312 dosi. Da qui l'arresto per tutti e due. Per  Laura Ceci che ha deciso di patteggiare, la pena è stata molto mite: condannata  ad un anno e mezzo di carcere. La sua posizaione era quella più delicata proprio perché era stata proprio la ragazza a trasportare in quella casa tutto quell'ingente quantitativo di sostanza stupefacente.
 

(foto di archivio)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento