Cronaca Villa Santa Lucia

Villa Santa Lucia, in due entrano in casa e rapinano una donna

Notte da incubo per una sessantacinquenne residente nella frazione Piumarola. È stata legata ed imbavagliata

Hanno fatto irruzione nel cuore della notte in casa di una pensionata che in quel momento era sola. L’hanno immobilizzata e le hanno portato via i pochi averi: cinquecento euro di oggetti in oro e qualche banconota. Poi sono fuggiti. La rapina è avvenuta in via Ruscito nella frazione Piumarola a Villa Santa Lucia. A dare l’allarme ai carabinieri la stessa donna, una sessantacinquenne che seppur sotto choc non ha riportato conseguenze.

Le indagini

I militari della Compagnia di Cassino, coordinati dal capitano Ivan Mastromanno e dal luogotenente Gennaro Raucci sono intervenuti sul posto ed hanno raccolto la testimonianza della vittima. I due malviventi, a volto coperto e con accento italiano, per poter entrare hanno sfondato la porta di casa a calci. Approfittando del fatto che, il marito ed il figlio della donna, erano fuori per lavoro. Le indagini non escludono nessuna pista. Neanche quella locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Santa Lucia, in due entrano in casa e rapinano una donna

FrosinoneToday è in caricamento