menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Asso Commercianti Zagarolo

Asso Commercianti Zagarolo

Zagarolo, nasce la nuova associazione dei commercianti ZACA

“Zaca” è il nome scelto dagli oltre sessanta associati che ieri sera hanno ufficialmente costituito l’associazione commercianti, artigiani e imprenditori in genere. Ampia la partecipazione e forte l’entusiasmo di tutti i presenti che hanno eletto...

"Zaca" è il nome scelto dagli oltre sessanta associati che ieri sera hanno ufficialmente costituito l'associazione commercianti, artigiani e imprenditori in genere. Ampia la partecipazione e forte l'entusiasmo di tutti i presenti che hanno eletto il presidente e i suoi consiglieri, con l'obiettivo di valorizzare il commercio, ridando nuova linfa ad una categoria particolarmente segnata dalla crisi economica.

"Mi auguro di poter rappresentare tutti - ha dichiarato Eleonora De Rossi, dopo essere stata eletta con ben 46 voti su 50 validi - e spero fortemente che questo sia l'inizio di un percorso che possa portare la nostra associazione ad essere forte e credibile, in quanto c'è un estremo bisogno di coesione e di partecipazione seria per rispondere alla crisi e alle problematiche che affliggono la nostra categoria, e solo lavorando in gruppo potremmo cercare di far rivivere il commercio e di conseguenza tutto il paese".

Presente all'assemblea e in rappresentanza dell'amministrazione anche l'Assessore al Commercio del Comune di Zagarolo Maurizio Colabucci che ha affermato - "ora che esiste un'istituzione che rappresenta la categoria sarà più facile per l'amministrazione rapportarsi con i commercianti, sono convinto visto l'impegno profuso fin'ora e l'entusiasmo che caratterizza l'importante incontro di questa sera, che i risultati saranno presto tangibili per tutti".

"Non posso che esprimere la mia soddisfazione - ha dichiarato questa mattina il Sindaco Giovanni Paniccia - in quanto solo attraverso l'associazionismo si possono raggiungere gli obiettivi prefissati soprattutto nel momento che stiamo vivendo. Vedere tanta partecipazione - prosegue Paniccia - è segno tangibile della volontà di contrastare la crisi attraverso la coesione utilizzando tutte le potenzialità del commercio e dell'artigianato del nostro territorio che rimarrebbero altrimenti inespresse. L'amministrazione è dunque immediatamente disponibile e ben lieta di collaborare con la nuova associazione per tutte le attività o le iniziative proposte. Al nuovo Presidente e a tutto il nuovo direttivo - conclude Panicca - vanno i miei personali complimenti e l'augurio di un buon lavoro".

L'assemblea è stata presieduta da Angelo Massari, neo eletto consigliere del direttivo che ha sottolineato l'importanza della partecipazione e dell'impegno di tutti, ringraziando principalmente i commercianti che hanno subito aderito e quelli che lo faranno in seguito, l'amministrazione comunale che ha seguito tutto il percorso e l'Associazione Pro Loco, erroneamente non menzionata nella precedente nota pubblicata dai giornali locali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento