Zagarolo, picchia la moglie e le rompe un braccio. Arrestato 67enne del posto

I Carabinieri della Stazione di Zagarolo hanno arrestato un cittadino italiano di 67 anni, pensionato, per aver aggredito la ex moglie, procurandole lesioni per 30 giorni e avere opposto resistenza ai militari.

I Carabinieri della Stazione di Zagarolo hanno arrestato un cittadino italiano di 67 anni, pensionato, per aver aggredito la ex moglie, procurandole lesioni per 30 giorni e avere opposto resistenza ai militari.

La donna,esasperata e vessata da tempo,in occasione dell’ennesimo litigio con il marito, ha telefonato alla centrale operativa dei Carabinieri del Comando Compagnia di Palestrina.

Una volta intervenuti, l’uomo ha dato in escandescenze, continuando ad inveire contro la donna, di 53 anni, con minacce di morte, cercando ancora di colpirla. La presenza dei Carabinieri ha evitato il peggio.

Presso gli uffici dellaStazione Carabinieri, la donnaha avuto il coraggio di denunciare i continui maltrattamenti che, pochi giorni prima, a seguito dell’ennesimo litigio le avevano procurato la frattura dell’avambraccio diagnosticata presso l’ospedale di Palestrina,con 30 giorni di prognosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato condotto presso un domicilio diverso rispetto a quello con cui coabitava con la ex moglie in regime di arresti domiciliari ed in attesa comunque del giudizio di convalida innanzi alla competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento