Cronaca

Zagarolo, rubano in una casa di campagna ma vengono presi. Tre ragazzi in carcere

La scorsa notte, i  Carabinieri della Compagnia di Palestrina,nell’ambito della prevenzione e repressione del fenomeno dei furti, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio con il coinvolgimento di alcune Stazioni...

La scorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di Palestrina,nell'ambito della prevenzione e repressione del fenomeno dei furti, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio con il coinvolgimento di alcune Stazioni Carabinieri dipendenti.

Nel corso dell'attività i militari della Stazione di Zagarolo hanno arrestato tre persone di nazionalità albanese, di età compresa tra i 19 e 35 anni, tutti con precedenti, per furto aggravato in abitazione.

Nello specifico, una pattuglia di Carabinieri della Stazione di Zagarolo, è stata allertata da un vicino di casa,che aveva sentito dei rumori provenire dalla villetta accanto.Pochi minuti più tardi, i Carabinieri, intervenuti in via Colle Prato Nuovo hanno bloccando i malviventi subito dopo avercommesso il furto all'interno dell'abitazione, disabitata in quel momento, riuscendo a recuperare l'intera refurtiva. I Carabinieri dopo aver riconsegnato i vari oggetti al legittimo proprietario, hanno sequestrato l'attrezzatura usata dai ladri per scassinare la porta dell'abitazione. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, venivano messi a disposizione dell'A.G. di Tivoli per il rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zagarolo, rubano in una casa di campagna ma vengono presi. Tre ragazzi in carcere

FrosinoneToday è in caricamento