rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Zagarolo, vietati petardi e fuochi di artificio nella notte di Capodanno

Il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai, ha firmato un’ordinanza che vieta l’uso di petardi e altro materiale pirotecnico su tutto il territorio comunale di competenza.

Il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai, ha firmato un'ordinanza che vieta l'uso di petardi e altro materiale pirotecnico su tutto il territorio comunale di competenza.

Nell'atto si legge che "l'Amministrazione comunale è sempre attenta alla tutela della sicurezza e alla pubblica incolumità" e che "l'accensione ed il lancio di fuochi d'artificio e di petardi è sempre causa di disagio e oggetto di lamentele da parte di molti cittadini, soprattutto per l'uso incontrollato da parte di quanti non rispettano le precauzioni minime di utilizzo".

"Abbiamo ritenuto insufficiente fare appello esclusivamente al senso di responsabilità individuale - spiega il sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. - Mi è sembrato necessario ed opportuno firmare quest'ordinanza al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l'incolumità pubblica e la sicurezza urbana. Il pensiero dell'Amministrazione comunale va anche agli amici animali che proprio dai fuochi d'artificio traggono traumi, disorientamenti e ferimenti. Da parte mia, dell'Amministrazione e del Consiglio comunale desidero augurare un buon Capodanno a tutti i nostri concittadini e a tutti coloro che passeranno l'ultimo dell'anno a Zagarolo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zagarolo, vietati petardi e fuochi di artificio nella notte di Capodanno

FrosinoneToday è in caricamento