'Compro in Valle, la Montagna vivrà', dall'Uncem l'appello per difendere l'economia territoriale

Gianluca Quadrini accoglie l'iniziativa per la valorizzazione dei piccoli comuni e si rivolge alle istituzioni "devono fare la propria parte"

Un'iniziativa di comunicazione e sensibilizzazione già sostenuta in passato da molti Comuni italiani e francesi, con il supporto delle Camere di Commercio e sostenuta a pieno da Uncem che crede in questo programma semplice e concreto, tanto da diffondere come un claim chiarissimo ed efficace sui media e sui social, provando a renderlo virale. E l'iniziativa 'Io Compro in Valle la Montagna vivrà' è quella che il presidente della XV Comunità Montana Gianluca Quadrini sostenendo l'appello dell'Uncem rilancia anche per il territorio della provincia di Frosinone e della Media Valle del Liri, dove tantissimi sono i paesi interni e montani che necessitano di essere valorizzati e difesi affinché si eviti quel progressivo spopolamento.

Difendere l'economia dei territori

"Scegliere i piccoli esercizi commerciali dei paesi, le botteghe, i bar, luoghi di aggregazione e coesione sociale e diffondere questa cultura interna anche tra le persone significa difendere con il cuore la piccola grande economia dei territori e delle aree interne e rurali del paese. Vale a dire custodire le loro nobili tradizioni, usi e costumi che ci hanno tramandato dal passato e che sono la base su cui costruire il futuro" afferma Quadrini. Negli ultimi anni si sono moltiplicati gli "allarmi", giustificati e opportuni, di tantissimi esercizi commerciali, in particolare nei piccoli Comuni e nelle aree montane, che non riescono a sostenere imposte e burocrazia. Un fenomeno che non si arresta porterà ad una desertificazione commerciale grave che non fa male solo a quei Comuni, ma che incide sull'intera tenuta del sistema economico e sociale della provincia e della regione stessa.

Il necessario sostegno delle istitutuzioni locali

Pertanto è necessario che Enti, comunità ed Istituzioni locali sostengano l'appello Uncem che tra l'altro ha proposto anche la nascita di centri multiservizio per tali Comuni, chiedendo un sostegno a tutti per queste start up. Tutte le istituzioni devono fare la propria parte: una fiscalità peculiare e differenziata per i territori è decisiva. Importanti sono i contributi ma l'altro fronte su cui lavorare è però culturale. Ed è contenuto nell'immagine vettoriale che Uncem sta condividendo con i media, con gli Enti e sui social. Perchè il negozio sotto casa, l'unico rimasto nel paese, è l'ancoraggio della comunità" conclude Quadrini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fare acquisti in loco

Tra l'altro in vista della stagione turistica primaverile ed estiva, Uncem fa un ulteriore appello: chi frequenta la montagna per una gita, un'escursione o per una semplice ma importante giornata di relax, non si porti da casa panino, acqua, salame, formaggio. Si fermi a comprarli nel negozio della piazza del paese. Si fermi e pensi al grande valore del suo gesto: se io 'Compro in Valle, veramente la Montagna vivrà'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento