Tutela del marchio registrato "Cataniatoday", la dichiarazione ufficiale di Citynews Spa

Citynews Spa, in data 11 novembre 2017 ha promosso un'azione in giudizio, avanti al Tribunale di Catania, per ottenere un ordine di inibitoria e di pubblicazione del provvedimento cautelare, ai sensi degli articoli 126, 131,133 ed altri del Codice della Proprietà Industriale

Citynews Spa in data 11 novembre 2017 ha promosso un'azione in giudizio, avanti al Tribunale di Catania, per ottenere un ordine di inibitoria e di pubblicazione del provvedimento cautelare, ai sensi degli articoli 126, 131,133 ed altri del Codice della Proprietà Industriale, nonchè ai sensi dell'art 700 c.p.c.. Il tutto al fine di riconoscere che l'uso del nome a dominio www.cataniatoday.com  rappresentava un'ipotesi di contraffazione del marchio registrato "Cataniatoday" e di concorrenza sleale. A seguito di udienza di discussione in data 27 novembre 2017, con formale dichiarazione, il titolare del nome a dominio contestato ha riconosciuto che la propria condotta concretizzava la violazione della privative industrialistiche di Citynews Spa e si è impegnato, tra le altre e per il futuro, a non compiere altri atti in violazione dei diritti di Citynews Spa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento