50 anni di Made in Italy in continua crescita grazie alla ciociara Sogo

L'azienda della famiglia Melgrati punto fermo dell’economia ciociara

La Sogo S.p.A. – azienda manifatturiera focalizzata nella progettazione, produzione e distribuzione di articoli tecnici in gomma e plastica per i settori automotive, ferroviario ed industriale – compie i suoi primi 50 anni di attività; da sempre 100% Made in Italy.

Un cuore grande così

Lo stabilimento sorge nel 1967 a Frosinone, nel cuore della Ciociaria e fornisce direttamente tutti i principali player nei settori di riferimento in tutta Italia e nel resto del mondo. La sana follia e la pioneristica intuizione della famiglia Melgrati continua da oltre 50 anni a focalizzare il cuore della progettazione – ma soprattutto della produzione – nel cuore d’Italia senza mai, in tutti questi anni, aver mai pensato di delocalizzare le attività manifatturiere.

Efficientamento dei processi aziendali

Ciò è stato possibile grazie al continuo efficientamento dei processi aziendali, agli ingenti investimenti in innovazione di macchinari di produzione e di laboratorio e alla continua formazione di tutto il personale; Ma soprattutto nella capacità di portare a bordo competenze in grado di iniziare a supportare tutta la base clienti non solo nella fornitura di componentistica ma nella co-progettazione e co-design di componenti antivibranti in collaborazione con la ingegneria dei Clienti.

Oggi più considerazione dal mercato italiano e estero

Oggi Sogo, grazie ai successi ottenuti in questi anni vuole continuare ad essere sempre di più considerato dal mercato come partner di riferimento per la soluzione di qualsiasi problematica legata alla progettazione e fornitura di componenti in gomma, plastica e costampati; il tutto mirando alla qualità totale delle forniture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento