Emergenza Coronavirus, 20 milioni a fondo perduto per gli operatori laziali del turismo

Beneficiari, moduli, modalità e tempi di richiesta dei contributi regionali che sono stati stanziati per un settore in profonda crisi, anche in provincia di Frosinone, e che non dovranno essere restituiti

La Regione Lazio ha pubblicato l'avviso pubblico recante misure urgenti a sostegno degli operatori del settore turistico, in profonda crisi anche in provincia di Frosinone. Già dallo scorso 8 maggio, infatti, la Giunta Zingaretti aveva deliberato a favore della concessione di contributi a fondo perduto, pari a 20 milioni, per far fronte ai danni causati dall'emergenza Coronavirus nel comparto del turismo. I beneficiari potranno richiedere il rispettivo bonus tra le 9 di lunedì 18 maggio e le 16 di venerdì 5 giugno tramite il portale Aiuti Covid Turismo. Ulteriori informazioni possono essere richieste inviando un'e-mail a supportocovidturismo@regione.lazio.it. 

Avviso pubblico "Misure urgenti a sostegno degli operatori del settore turistico del Lazio"

Lo stanziamento totale è pari a 20.000.000 di euro ripartiti su tre misure:

• MISURA 1 – bonus contributo a fondo perduto a favore delle Strutture ricettive gestite in forma imprenditoriale:
- Alberghi o hotel 4 e 5 stelle € 8.000,00;
- Alberghi o hotel 3 stelle € 6.000,00;
- Alberghi o hotel 1 e 2 stelle € 4.000,00;
- Residenze Turistiche Alberghiere (RTA) o Residence, Hostel o Ostelli, Campeggi e Villaggi Turistici € 3.000,00;
- Country house o Residenze di campagna e Affittacamere o Guest house € 1.000,00.

Domanda di bonus - Strutture turistico-ricettive

• MISURA 2 – bonus contributo a fondo perduto a favore delle Agenzie di viaggi e turismo del Lazio € 1.500,00.

Domanda di bonus - Agenzie di viaggi e turismo

• MISURA 3 – bonus contributo a favore di Strutture ricettive Extralberghiere del Lazio, gestite in forma prevalentemente non imprenditoriale:
- Case e Appartamenti per vacanze € 600,00;
- Bed & Breakfast € 600,00;
- Ostelli per la gioventù € 600,00;
- Case per ferie € 600,00;
- Rifugi montani e Rifugi escursionistici e Casa del camminatore € 600,00.

Domanda di bonus - Strutture ricettive extralberghiere

Tra i requisiti essenziali per le Misure 1 e 3:
- essere iscritte, alla data del 6 aprile 2020, sulle specifiche banche dati regionali del Turismo (RADAR e CISE);
- essere autorizzate all’esercizio dell’attività ricettiva ai sensi della L.R. n. 13/2007 e ss.mm. e dei relativi Regolamenti regionali attuativi n. 17/2008 e ss.mm. (Strutture alberghiere), n. 8/2015 e ss.mm. (Strutture extralberghiere) e n. 18/2008 e ss.mm. (Strutture all’aria aperta).

Tra i requisiti essenziali per la Misura 2:
- avere attiva la sede operativa principale nel territorio del Lazio;
- essere autorizzate all’esercizio dell’attività ai sensi della L.R. n.13/2007 e del R.R. 19/2008 ed iscritte all’elenco delle Agenzie di viaggi e turismo alla data del 6 aprile 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento