menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gelati Motta: si punta tutto sul sito di Ferentino. Nuove opportunità di lavoro in arrivo

Froneri, la multinazionale proprietaria del marchio di gelati, investirà 30 milioni di euro. Previsto un aumento del numero dei lavoratori del 20%

Novità in arrivo per l'occupazione in Ciociaria. Come riportato da "Il Sole 24ore", Gelati Motta, o meglio la società multinazionale Froneri, proprietaria del marchio italiano di gelati, ha in programma di realizzare entro il 2019 un nuovo piano di investimenti in Italia e rinnovare le linee produttive dello storico stabilimento di Ferentino.

Si chiude a Parma e si investe a Ferentino

Ben 30 i milioni di euro previsti nel nuovo piano di ammodernamento del sito ciociaro che era in grado di produrre 25 milioni di litri di gelato (anche se potrebbe produrne fino a 150 milioni) contro i 100 milioni prodotti nello stabilimento di Parma. Da qui la decisione della Froneri di chiudere la fabbrica emiliana, con accordo siglato lo scorso dicembre con le organizzazioni sindacali Flai, Fai e Uila e relativo esodo incentivato per 120 lavoratori, ed investire nello stabilimento di Ferentino. Sarà nella città gigliata che sorgerà un moderno impianto di produzione ad alto rendimento. Va da sè che il progetto rappresenterà un'importante opportunità per il nostro territorio con la possibilità di creare nuovi posti occupazionali,. Si prevede infatti un aumento del numero dei lavoratori del 20%. Inoltre, sono in piedi partnership con l’Università di Cassino e la Luiss, con la possisibilità di effettuare stage e progetti di alternanza scuola lavoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento