Consorzio Asi, Proia e Di Gennaro entrano nel cda

Ratificate durante l'assemblea le nomine dei due imprenditori. De Angelis: "per la prima volta il mondo delle imprese è rappresentato nella sua interezza"

Con le nomine di Giovanni Proia, per la Regione Lazio, ed Emanuele Di Gennaro, per la Camera di Commercio, si completa la composizione del Consiglio di ammnistrazione del Consorzio per lo sviluppo industriale Frosinone. Stamattina, nella sede Asi, la ratifica all’unanimità da parte dell’Assemblea dei soci, convocata dal presidente De Angelis, estremamente soddisfatto del nuovo assetto.
"Nel Cda – ha commentato De Angelis – entrano due imprenditori e, per la prima volta, il mondo delle imprese è rappresentato nella sua interezza. La composizione di una governance unitaria è per me motivo di soddisfazione e ringrazio per il lavoro svolto la Camera di Commercio e le associazioni di categoria".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I progetti in vista

De Angelis ha fatto poi il punto su alcune questioni, partendo dal Piano regolatore: "A settembre avvieremo l’iter per dotare l’Asi di uno strumento importantissimo e che, proprio per questo, vorrei fosse più innovativo, duttile ed elastico rispetto all’attuale e cioè in grado di favorire lo sviluppo produttivo dei nostri agglomerati industriali". Il presidente è quindi tornato sulla legge 46, e sul rinnovato impegno della Regione Lazio a prevedere maggiori risorse oltre ai 3 milioni e mezzo già stanziati, e sui depuratori di Villa Santa Lucia e di Ceccano sui quali stanno per essere portati a termine importanti interventi di mitigazione ambientale.  "In autunno  – ha concluso – inizierà una stagione di grandi sfide per il Consorzio, che richiederanno impegno e determinazione. Sono convinto che con il contributo di tutti i soci e dei membri del Cda riusciremo a centrare obiettivi determinanti per la  crescita del territorio e delle imprese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento